martedì 29 aprile 2014

FIORI DI STOFFA CHE PASSIONE!!!


 
Ecco un tutorial scoperto per caso e di cui mi sono talmente innamorata da rispolverare subito la mia macchina da cucire per mettermi all'opera.
Durante le miei ultime mini fughe a Milano avevo fatto incetta di un sacco di scampolini di tessuto per realizzare i miei finti citrulli, ma il sole di questi ultimi giorni mi ha fatto venir voglia di un qualcosa di fresco ed estivo e questi fiori mi sono sembrati perfetti.
Eccovi allora il link seguendo il quale potete trovare il tutorial per la loro realizzazione...non vi spaventate per la lingua (il blog è in inglese) perché le foto passo a passo parlano da sole.

 
I miei fiori sono diventati una decorazione per una collana in fettuccia e delle spille, ma sono sicura che troveranno anche tantissime altre applicazioni!!! 

 
 
Intanto, mi sono comprata una piantina di lavanda per provare a fare un mini raccolto di fiori da essiccare e usare per preparare dei profuma armadio...ci riuscirò?
Ora vado, ma vi lascio con una domanda...
Un mesetto fa abbiamo trovato una rana in cortile. Dopo qualche tempo ha fatto le uova nella nostra aiuola e noi le abbiamo travasate in un vaso pieno d'acqua. Ora nel vaso è comparsa una cosa...secondo voi è un girino?!
 

sabato 26 aprile 2014

SACCHETTI DI CARTA TROPPO CARUCCI FAI DA TE.




Lo so, lo so...l'idea non è mia, ma era troppo carina per non condividerla con tutti voi!!!


Qualche tempo fa mi sono imbattuta in questo interessantissimo post e mi sono subito innamorata delle bustine di carta che si vedono nelle foto.

 

Così mi sono messa un appunto e mi sono ripromessa che prima o poi ci avrei provato anch'io, appena ne avrei avuto bisogno. Ora è passato un po' di tempo e i sacchettini che uso per confezionare le mie cosucce stanno finendo...è giunta l'ora!!!
Detto fatto et voilà...sacchettini in carta fai da te!!!

 
 
Per oggi è tutto, ma ho trovato ancora un paio di cosucce davvero carine on line, per cui tornate a trovarmi presto!!! 


domenica 20 aprile 2014

martedì 15 aprile 2014

COLLANE DI STOFFA E CITRULLI (e finti citrulli) MANIA


Qualche tempo fa, girovagando per il web, mi sono imbattuta nelle immagini di alcune collane di stoffa e citrulli e me ne sono innamorata...le trovo così simpatiche e estive...adorabili!!!
Le splendide giornate di queste settimane mi stanno iniziando a far pensare all'estate...voglia di mare, di sole e di colori e così ho deciso di provare a realizzarne una anch'io.
Prima di mostrarvi la mia e raccontarvi la mia esperienza con la produzione di citrulli, vorrei darvi i link dei meravigliosi blog da cui ho preso l'idea e che mi hanno ispirata: il blog Laura Country Style e
quello de L'angolo di Francesca ...sono davvero entrambi molto belli e se ancora non lo avete fatto, vi consiglio di andare a farci un giretto.
Bene, ora torniamo a noi.
In realtà, per realizzare le collane, non ho utilizzato strisce di stoffa, ma la fettuccia usata per fare le borse all'uncinetto. Ho preso 3 strisce lunghe all'incirca 1m e le ho intrecciate fra di loro, fissandole alle estremità con ago e filo. Una volta terminata la treccia della lunghezza desiderata, l'ho unita, sempre con ago e filo, alla parte iniziale e ho iniziato a pensare a come decorarla...ovviamente con dei citrullini!!!
Come forse ho già detto, con la macchina da cucire sono davvero impedita e, non essendo dotata di grande pazienza, dopo il primo tentativo ho deciso di realizzare i miei citrulli (solo il nome mi mette il sorriso) a mano. Il lavoro così è risultato un po' lunghino e allora mi sono messa alla ricerca di una scorciatoia e da da....ecco i miei finti citrulli!!!
Davanti....

...e dietro.

Ed ecco invece il retro di un vero citrullo. Come vedete la differenza è minima e, se come me, li volete usare solo come decorazione da attaccare anche i finti citrulli possono andare bene. E poi, in questo modo, non solo si risparmia sul tempo, ma si utilizza anche meno stoffa.

Eccovi allora come faccio.
Disegno un cerchio sul retro del tessuto e lo taglio un po' più largo. Dopodiché, faccio passare il filo con l'ago per tutta la circonferenza, imbottisco, tiro le due estremità del filo e chiudo con un paio di nodini.
Poi procedo come vedete fare nei vari tutorial dei citrulli classici.
E eccoli montati sulla collana.


A mia mamma è piaciuta talmente tanto che me ne ha chiesta una, così per quest'anno sono già a posto con il regalo per la festa della mamma...hi hi hi!!! 



Ed eccola indossata.
 

lunedì 14 aprile 2014

IL MIO PRIMO MERCATINO


Cavolo che giornata!!!
Ora di sera ero davvero esausta, ma è stata davvero una bellissima esperienza, che riproverò sicuramente.
Se penso che poco più di un anno fa non ero capace nemmeno di tenere in mano un ago...guarda ora cosa riesco a fare!!! Sono davvero fiera di me!!! Non fraintendetemi, le imprecisioni ci sono, le ispirazioni spesso sono dovute a qualcosa visto sul web e che mi piace a tal punto da dover provare a farlo e via dicendo, ma per me è una soddisfazione unica vedere che la gente apprezza quello che faccio e che lo faccio con passione. Vorrei davvero ringraziare tutte le creative e i creativi che ci sono in giro perché, con i loro lavori, non solo mi hanno ispirata, ma mi hanno anche spinta verso la scoperta di questa mia passione. Per tanto mi scuso se ogni tanto scopiazzo qualche vostra idea (anche se cerco sempre di citare la fonte), non lo faccio per prendermi meriti che non sono miei, ma solamente perché quei lavori mi hanno colpito tanto.
Dopo questo sproloquio, torniamo all'argomento del post...il mio primo mercatino!!!!
Durante i giorni precedenti ho lavorato come una matta per portare a termine alcuni lavoretti che avevo iniziato e, contemporaneamente, ho preparato le ultime cosine per la festicciola di compleanno di Emma...
Ora mi godo un po' di meritato riposo, ma non vedo l'ora di rimettermi al lavoro...più cucio più ideuzze mi vengono...è fantastico!!!
Ecco allora le foto delle mie ultime "fatiche".
Il gufetto feliciotto e quello dormigliotto (i cartamodelli li potete trovare sul blog di Erica Catarina   )
 
 
 
Gli uccellini felici.
 

 
Dei simpatici coniglietti.
 

 
Qualche nuova casetta.
 
 
 
 
La nostra famigliola al completo (questo me lo sono già appeso in soggiorno...mi piace un sacco).
 
 
Il coniglietto birichino.
 
 
New entry nella mia strawberry collection.
 

 
 
 
 
Ed ecco ora qualche foto del mio primo mercatino....il tavolo era un po' piccolino, ma non avevo altro in casa...a rivederlo ora dico:"che casino!!!"
 

 

 

 
Buona settimana a tutti!!!




mercoledì 9 aprile 2014

EMMA IN WONDERLAND BIRTHDAY PARTY!!!!

Alla fine ce l'ho fatta...sono riuscita a preparare sia la festicciola di compleanno di Emma che il mio primo mercatino!!!
Come già vi avevo accennato, quest'anno Emma voleva una festicciola a tema Alice nel paese delle meraviglie e, come sempre, ho cercato di accontentarla.
Eccovi allora alcune foto del nostro piccolo party.
Partiamo con l'allestimento. Nonostante le previsioni meteo non fossero delle migliori per quel pomeriggio, non posso lamentarmi...non ha piovuto e non era nemmeno troppo freddo e così ho potuto organizzare tutto in cortile.
Ecco il cartello che ho messo sul cancello x indicare il luogo della festa.

 
Il cortile addobbato a casa del cappellaio matto.
 
 

 
 
 
 
Il tavolo delle cibarie con i cappellini per la festeggiata e le invitate.

 
 
 
La ghirlanda per Emma.
 
 
Il bianconiglio con l'orologio.
 
 
E il gioco dello stregatto.

 

Su espressa richiesta della mia polpetta il trucca bimbi.

 
 

 
...e pronti per la festa!!!
 



Un'attività che da noi è molto in voga ultimamente...colorare per terra con i gessetti.




 
 
 
BUON COMPLEANNO EMMA!!!
 


Con questo post partecipo alla bellissima iniziativa di Diario di una Creamamma:

Diario di una Creamamma