domenica 21 giugno 2015

WELCOME FAIRIES!!!

 
L'estate è finalmente arrivata, la natura è in fermento, il cielo è sempre più azzurro e il sole brilla caldo e luminoso: tutto sembra magico!!!
Per me questa stagione è sempre stata speciale, la stagione in cui tutto sembra possibile e i sogni realizzabili.
E allora perché non coinvolgere le nostre bimbe nella realizzazione di un cartello che dica alle fate che sono le benvenute nei nostri giardini?
Dopotutto è così bello credere che questi magici esserini possano esistere davvero, non trovate?
Bhè, noi lo abbiamo fatto e Emma e la sua amichetta erano entusiaste all'idea.
Se anche voi volete provarci, vi serviranno:
- dischetti di legno con forellino per il nastrino
 

 
- cartoncini colorati
- matita
- pennarello indelebile
- fustella Sizzix (o simile) roselline 3D
- fustella farfalle
 
 
 

- colla a caldo 
 
Prima di tutto, abbiamo fustellato le roselline (una grande e una più piccola) e abbiamo tagliato qualche fogliolina con il cartoncino verde.
Poi abbiamo montato le roselline e, mentre io le fissavo con la colla a caldo, le bimbe hanno scritto sui dischetti di legno (prima a matita e poi con il pennarello indelebile) "Benvenute fate!".
Hanno poi preparato la farfallina e, con la colla a caldo, abbiamo completato l'opera.
 
 
 

Ora non ci resta che appendere il nostro cartello in cortile e...chissà...magari faremo un incontro magico e fatato quest'estate!!!
 
 
 
 
Con questo post partecipo alla nuova iniziativa del gruppo "The Creative Factory" Handmade Spring
 
 handmade summer A | da norma6287
 
 
e non vedo l'ora di andare a curiosare nei blog delle altre partecipanti per vedere le loro meraviglie. Se anche voi siete curiose ed impazienti come me, seguite i link qui sotto e sono sicura che non ve ne pentirete.
 


32 commenti:

  1. Ciao Silvia, e' vero c'è fermento nell'aria! Siete state molto brave, una curiosità: ma questi dischetti di legno, dove si acquistano? Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta!!! Per quanto riguarda i dischetti di legno, a me li ha tagliati il mio maritino, ma se conosci qualcuno che va a fare legna puoi chiedergli se te li taglia...io spesso faccio così. Non so se li vendano da qualche parte. Baci.

      Elimina
  2. Ciao! Ma che bello questo progetto, da piccola credere alle fate era il minimo e si sognava ad occhi aperti. Peccato che crescendo si perda questa visione fatata della vita e del mondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, è davvero un peccato. Per fortuna ci sono i nostri cuccioli a insegnarci di nuovo come si fa!

      Elimina
  3. Bellissimo progetto! È davvero bello credere ancora alle fate, peccato che con l'età perdiamo questa visione fatata della vita.

    RispondiElimina
  4. Un'idea dolcissima! Mi piacciono molto anche i materiali utilizzati, soprattutto i dischetti di legno. Buona estate a te e alle tue piccole fatine.
    Ketty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ketty e buona estate anche a voi. Un baciotto.

      Elimina
  5. Anche tu hai pensato alle fate! Che bell'idea dare loro il benvenuto con un progetto in cui sono coinvolte le bimbe. Brava!
    Un bacione
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come non pensarle cara Sara...le adoro!!! Credere nell'esistenza di queste piccole e magiche creature mi fa tornare bambina! Un bacione anche a te.

      Elimina
  6. Davvero bello, adoro le fate e quasi quasi ci credo ancora adesso
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  7. Bravissime!! Bella attività insieme alle bimbe ^_^

    RispondiElimina
  8. che bello da fare con i bambini, io poi adoro le fate :-)

    RispondiElimina
  9. Grazie ragazze...che dire...siete fantastiche!!!!

    RispondiElimina
  10. Ma che bell'idea...è che brave le tue aiutanti!

    RispondiElimina
  11. Bellissima l'idea di dare il benvenuto alle fate, complimenti alle aiutanti sono state bravissime!
    Baci
    Silvia

    RispondiElimina
  12. Se fossi una fatina sarei entusiasta per un benvenuto così: siete state tutte bravissime
    Licia

    RispondiElimina
  13. Che idea carinissima, poi chi è che non adora le fate??
    A presto.

    RispondiElimina
  14. che meraviglia! mi piacciono le realizzazioni con materiali naturali e reperibili dappertutto, belli davvero, buona estate da Carmen

    RispondiElimina
  15. Le fate...meraviglioso questo progetto! Bravissima

    RispondiElimina
  16. Buongiorno...che bello questo lavoro, che bello essere capaci di credere ancora in qualcosa di magico!! A presto...Reggio di Sole

    RispondiElimina
  17. Ma che progetto carino, secondo me le tue bimbe si sono divertite un sacco ad aiutarti!

    RispondiElimina
  18. Belli da matti questi dischetti!!!! Mi hai dato tra l'altro un'idea...visto che ne ho uno in casa ancora inutilizzato.
    baci
    vivy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e sono contenta di averti dato un'idea...è bello ispirarsi a vicenda!!!

      Elimina
  19. E' un amore!
    Proprio da fare, anche se Edoardo non sa ancora scrivere, trovo che l'idea sia grandiosa.
    Così come voglio fare la porticina di attaccare ai tronchi <3 (sempre per le fatine, che una volta arrivate devono sistemarsi!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina. Anch'io sono affascinata dalle porticine per le fate e prima o poi riuscirò a farne una!!! Baciotti.

      Elimina
  20. Che bella idea voglio crearne alcuni per le mie nipotine.

    RispondiElimina
  21. E' un'idea bellissima! Complimenti! Come ti trovi con la Sizzix? La consiglieresti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!! Io mi trovo molto bene con la Sizzix...la adoro!!! Semplice, facile da usare e divertente. Purtroppo le fustelle non sono proprio a buon mercato...vorrei averne molte di più!!!

      Elimina