Privacy Policy

Privacy Policy

mercoledì 16 novembre 2011

PANE DI CASTAGNE

Adoro l'autunno con tutti i suoi caldi colori e i suoi frutti golosi. Che bello poi fare una gitarella in montagna con i bambini a raccogliere castagne, da abbrustolire sul caldo fuoco del camino.
                                                                                                                                              


Ormai di castagne nei boschi non ce ne sono più, ma la voglia mi è rimasta e così oggi ho deciso di provare a preparare dei panini di castagna appunto.


Ecco la ricetta per 8 persone tratta dal numero di novembre di "Sale&Pepe".

Ingredienti:
350g di farina 0
250g di farina di castagne
1 cucchiaio colmo di cacao amaro
25g di lievito di birra fresco
2 cucchiai di burro morbido
1 cucchiaio di miele
2 pizzichi di sale
3dl di acqua tiepida

Procedimento:
Stemperare il lievito in un dl di acqua tiepida con il miele e lasciar riposare per 10 minuti. Nel frattempo, setacciare la farina 0 con quella di castagne e il cacao. Fare una fontana in un'ampia ciotola, versare al centro il lievito e cospargere con il sale la farina.
Iniziare ad impastare amalgamando 3dl d'acqua tiepida poco alla volta e il burro. Continuare a lavorare per altri 5 minuti. Formare una palla con l'impasto e farla riposare coperta fino a quando non avrà raddoppiato il volume.
Sgonfiare delicatamente l'impasto, fare tante palline con le mani, tamponare la superficie con della farina 0 e disporle su di una teglia coperta da carta da forno. Far riposare coperto per altri 40 minuti circa. Infornare poi a 180° per 30-40 minuti e servire ancora tiepidi con burro e prosciutto affumicato. Io credo che li mangerò con speck e stracchino...il profumino è davvero invitante!!




Buon appetito!!!




Nessun commento:

Posta un commento